-
-
582 m
39 m
0
8,4
17
33,62 km

Переглянуто 8 раз(и), завантажено 0 раз(и)

біля Volastra, Liguria (Italia)

5 tappa, ultima della via della costa prima dell'inizio della Francigena.
Tappa diversa da quanto descritto nel sito ufficiale, per mio interesse nel visitare un poco le 5 terre.
Da Volastra si prende il sentiero 506, che porta a Manarola grazie a una luuunga scalinata. Dopo piccola visita al borgo, dalla chiesa si prende il sentiero 531 che porta, sempre tramite Scalinata, a scavalcare il monte che separa il borgo da Riomaggiore. Entrambi i versanti sono molto ripidi, con gradini molto alti e stretti.
Dopo giro a Riomaggiore si prende, in cima al paese, il sentiero SVA per il santuario (sentiero abbastanza largo e ben tenuto). Si supera il santuario e sempre su sentiero SVA, si passa in mezzo a vigneti (decisamente ben tenuti) fino al punto denominato Telegrafo. Lì si prende il sentiero per S.antonio. Arrivati alla chiesetta, subito dopo girare a sx e iniziare il sentiero 504 che porta tramite Scalinata prima a Biassa e poi a La Spezia.
Sí attraversa tutta la Spezia sul lungo mare, si attraversa il quartiere Termo passando affianco al cimitero e poi prendendo la Statale fino al paese di Termo di La Spezia. Lì riprende la via della Costa "classico", il quale arriva alla chiesa di Baccano, si gira a sx su sentiero (sporco) e si taglia il paese di Arcola, arrivando alla sua zona industriale. Lì bisogna arrivare alla Statale, superare lo svincolo, attraversare il fiume sul ponte (PERICOLOSO, soprattutto alla fine lato Sarzana) e si arriva alla periferia di Sarzana. Da lì, seguendo le indicazioni, si arriva in centro.
Tappa lunghissima, estremamente faticosa fisicamente (nella prima parte) e psicologicamente da La Spezia in poi.

Коментарі

    You can or this trail