Tacchi Enrico
43 8 1

Час  одна година 30 хвилин

Координати 458

Uploaded 1 травня 2017

Recorded травня 2017

-
-
234 m
114 m
0
1,5
2,9
5,87 km

Переглянуто 462 раз(и), завантажено 2 раз(и)

біля Santa Marina, Marche (Italia)

Semplice e facile percorso nel parco del San Bartolo a Pesaro. Il percorso non presenta nessuna difficolta, se non il tratto tra il ristorante Gibas e l'attacco della strada che porta al faro, in quanto molto trafficata sopratutto nei giorni di festa.
La partenza è avvenuta nel trivio formato da Via del Caprilino (cimitero di S. Maria delle Fabrecce), Bocca del Lupo e Rive San Bartolo.
Si prende strada Bocca del Lupo verso ovest (direzione Romagna), una trada un tempo asfaltata ora sterrata. La si segue fino all'incrocio con Strada dell'Altarello. Qui si prende verso destra in salita e la si percorre fino ad incrociare la strada Panoramica Adriatica.
Di fronte alla strada dell'Altarello si nota un sentiero in leggerissima salita. lo si imbocca e lo sisegue fino ad arrivare au trivio di sentieri.
Il sentiero di sinistra porta verso il borgo si Santa Marina Alta, quello centrale continua a salire costeggiando una splendida vigna e quello di destra costeggia l'appezzamento della vigna e corre tra gli alberi.
Prendendo il sentiero centrale si giunge alla sommità della vigna e da qui la vista spazia su tutto il mare antistante e guardando verso l'interno, dal grattacielo di Rimini, alle tre torri di San Marino, il Carpegna, il nerone, il Catria e l'omonimo monte San Bartolo e monte della Mattera nei pressi di Fontecorniale.
Continuando a costeggiare la vigna e dirigendosi verso est (direzione Fano) si sbuca, al termine dell'unico tratto in sentiero su terra battuta, nel parcheggio del ristorante Gibas.
Da qui, proseguendo nella medesima direzione e con molta attenzione, si segue la strada Panoramica Adriatica fino al bivio sul lato destro con strada dei Cipressi, la strada che porta sotto il faro di Pesaro e che è perfettamente asfaltata.
Si prende strada dei Cipressi in leggera salita fino al culmine dopo il faro e da qui inizia una ripida discesa che lascia sulla destra dapprima il convento dei Girolamini con la chiesa visitabile solo il sabato dalle 15 alle 17 e successivamente quasi a metà della discesa la Villa Imperiale.
Al termine della strada dei Cipressi si incrocia strada Rive San Bartolo. Qui si gira sulla destra e dopo qualche centinaio di metri si arriva al punto di partenza.
Questo percorso è fattibile sia con bambini che con cani in quanto è tutto molto ombreggiato, facile e sicuro a parte i 500 metri che separano il parcheggio del ristorante Gibas dall'attacco della strada dei Cipressi e che comunque ha un discreto "marciapiede" sul lato destro.
фото

Partenza

Partenza

Коментарі

    You can or this trail