Час  5 годин 45 хвилин

Координати 5782

Uploaded 14 листопада 2016

Recorded листопада 2016

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1 233 m
276 m
0
3,2
6,5
12,94 km

Переглянуто 6488 раз(и), завантажено 171 раз(и)

біля Pradera, Piemonte (Italia)

Gita effettuata il 12 novembre 2016

Partenza dalla località Tranquilla di Baveno vicino all'omonimo Camping.
All'inizio della strada possiamo trovare un esplicativo tabellone in metallo contenente la mappa della zona e l'elenco delle località raggiungibili.
Percorro via Tranquilla in salita sino ad arrivare al lato dell'autostrada per la Val d'Ossola, percorro un ponte che la attraversa e si arriva presso un piccolo parcheggio. Qui finisce l'asfalto ed inizia la mulattiera vera e propria.
Prosegue lungo il sentiero ed arrivo ad un bivio dove seguo il sentiero con la sigla M3 in direzione del Mottarone e il Monte Camoscio che sale con pendenza media attraverso un bosco d'alberi ormai privi di foglie che lasciano intravedere il bel panorama che si mostra a mano a mano che salgo.

In circa un ora di cammino , arrivo sulla vetta del Monte Camoscio, dove si apre lo splendido panorama su tutta la parte finale del lago Maggiore sino ad intravvedere Montorfano e il bel laghetto di Mergozzo. Alle spalle ,il Monte Mottarone e il Monte Rosa.
Perdo 20 minuti in foto e contemplazione del panorama, e riparto seguendo il sentiero in direzione del Monte Zughero e il Mottarone.

Poco sotto la cima attraverso un bello spiazzo erboso dove a sede la piccola costruzione del rifugio Papà Amilcare chiuso in questo periodo.
Proseguo sul sentiero dapprima in leggera discesa e poi in salita in mezzo ad un rado boschetto di pioppi. Passo sotto il monte Crocino e alla sua sinistra trovo il bivio col sentiero che sale in cima.Lo percorro e dopo un piccolo tratto di roccette su cui fare attenzione, arrivo nei pressi della croce in metallo posta in vetta.
Lo spazio e poco ed un pò esposto, ma permette di visionare ancora lo splendido panorama sul lago Maggiore.
Cinque minuti per le foto di rito, ridiscendo sino al bivio e proseguo sul sentiero in discesa verso l'alpe Vedabia.
Presso l'alpe trovo alcune case diroccate ed una ben tenuta e ristrutturata.
Qui trovo anche un bel cavallo bianco ed alcuni pony che pascolano intorno all'alpe e che bevono presso un abbeveratoio.
Proseguo lungo la mulattiera segnata col 3.Il cartello indica 50 minuti per il Monte Zughero e 1h e 45min per il Mottarone che sale con alcuni tornanti in leggera salita, ma ad un tratto finisce e continua su un sentiero che sale con maggiore pendenza lungo il lato sinistro del Monte Zanghero.
Arrivato presso una sella, il sentiero si biforca. A sinistra si prosegue per il Mottarone e a destra si sale per gli ultimi 200 Mt sino alla bella e panoramica vetta del Monte Zanghero.
Qui trovo una croce di metallo e un piccolo altare su un pianoro di roccia con il Lago Maggiore e mezza Pianura Padana che si apre davanti a me.
Foto, pranzo al sacco e un oretta di riposo sotto il piacevole sole invernale e ridiscendo lungo lo stesso sentiero da cui ero salito, sino a tornare presso l'alpe Vedabia.
Qui, seguo il sentiero con le indicazioni per Baveno 1h e 40 min.
Il sentiero scende nel bosco prima verso est e poi verso sud sino a tornare presso la località Tranquilla di Baveno.

I sentieri da me percorsi non presentano difficoltà tecniche. Sono tutti di tipo E.
Gita ottima per l'autunno, l'inverno e la primavera.Fattibile anche in presenza di neve, ma la consiglio solo per escursionisti esperti e sconsiglio il ritorno col l'anello nel bosco.
In estate, data la bassa altitudine, la sconsiglio per il caldo.

Tempi:
1h per il monte Camoscio.
20min per il Monte Crocino.
20min per l'alpe Vedabia
50 min per il Monte Zanghero.
2h per il ritorno ad anello.

Buon Divertimento

13 коментарів

  • Il Necchi 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Tre cime molto panoramiche.Meritano entrambe.

  • Фото SoniaSonia

    SoniaSonia 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Splendide le foto panoramiche del lago.
    Si vedono anche quello di Varese e Comabbio.

  • Marco Bassi 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Bell'anello.
    Se a qualcuno sembra troppo lungo, per un bel panorama può bastare osolo la salita al Monte Camoscio.

  • Фото tabita85

    tabita85 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Ottimo giro. Bello il panorama dallo Zughero.
    Io sono stata solo sul Camoscio.Bel giro nei boschi del Verbano.

  • Фото Stefanom75

    Stefanom75 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Anello fatto una decina di anni fa.
    Ottima spiegazione e belle foto.
    Confermo.

  • Фото Pippo71

    Pippo71 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Gita molto panoramica da fare in una bella giornata di sole autunnale.
    In estate, il panorama è offuscato dalla foschia.

  • Фото chicco90

    chicco90 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Belle foto e gita ben spiegata.
    Complimenti !

  • Фото Elena Sofia

    Elena Sofia 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Una tra le mie gite preferite il Monte Camoscio.
    Vetta panoramicissima raggiungibile in solo un'ora.

  • Bellimbusto78 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Zona molto bella per una piacevole passeggiata nei boschi.
    Sentieri facili.

  • Фото capasanta

    capasanta 14 лист. 2016

    I have followed this trail  View more

    Gita fatta in estate, ma a causa della bassa altitudine, è una sauna.
    Meglio in autunno o in primavera.
    Consigliata.

  • anne-marie de clercq 4 лип. 2018

    I have followed this trail  перевірено  View more

    De route had was 80 % stijl dalen of stijgen en kan dus echt niet als gemakkelijk geklasseerd worden zoals de auteur oorspronkelijk ingegeven had.

  • Фото Ren 62

    Ren 62 18 серп. 2018

    👍👍

  • Фото TeoRoby

    TeoRoby 17 лют. 2019

    I have followed this trail  View more

    Abbiamo fatto questo percorso oggi il 17/02/19, il percorso è bellissimo e la vista dal monte camoscio è davvero straordinaria! Uno dei più bei panorami che abbiamo trovato tra i percorsi di trekking, tra l'altro il monte Camoscio si raggiunge anche con una ferrata e quindi si trovano tantissimi escursionisti che tornano dallo stesso percorso. per andare al monte Crocino il percorso è diventato decisamente molto impegnativo tra ghiaccio, alberi caduti e terreno difficile, raggiunta la cima si ha un panorama simile a quello precedente ma in uno spazio come segnalato veramente esposto, noi purtroppo causa orario non abbiamo potuto fare l'ultima vetta e siamo tornati dal bosco nonostante è sconsigliato in questo percorso e in effetti nonostante i segnali si riescono a trovare spesso il sentiero scompare e senza seguire il gpx non è facile trovare la strada! In totale ci abbiamo impiegato comunque 5 ore anche saltando il monte Zughero perché il percorso è stato decisamente più lento e impegnativo con la neve e il ghiaccio. Comunque un bellissimo percorso soprattutto per il bellissimo monte Camoscio!

You can or this trail