• Фото Veio archeologica e nuova Francigena
  • Фото Veio archeologica e nuova Francigena
  • Фото Veio archeologica e nuova Francigena
  • Фото Veio archeologica e nuova Francigena
  • Фото Veio archeologica e nuova Francigena
  • Фото Veio archeologica e nuova Francigena

Час  5 годин 41 хвилин

Координати 1571

Uploaded 29 червня 2016

Recorded січня 2010

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
173 m
12 m
0
14
28
56,84 km

Переглянуто 2044 раз(и), завантажено 121 раз(и)

біля Della Vittoria, Lazio (Italia)

Si inizia percorrendo tutta la ciclabile di Monte Mario per raggiungere velocemente la Riserva dell'Insugherata. Si segue il single track del picchio che, passando nel bosco tra le siepi di pungitopo, ci conduce nella vallata sottostante. Alcuni tratti sabbiosi e poi veloci fino al fosso dell'Acqua Traversa. Si gira verso sx e, dopo il ponte sul fosso, mantenersi alla dx del sentiero, qualora i rovi fossero troppo invadenti. Usciti sulla Cassia all'altezza del raccordo, proseguire per qualche km sulla consolare fino a La Storta; la strada è abbastanza larga, quindi tenersi sempre sulla corsia laterale.
Superata La Storta, anzichè dirigerci a Isola Farnese, utilizziamo un single track nel bosco che ci porta in prossimità della tomba delle Anatre (breve salita per arrivarci). Poi veloci fino alla Cascata della mola e, utilizzando il sentiero che scende a dx in prossimità della zona archeologica, pedaliamo fino alla Piazza d'Armi dove ci sono alcuni resti del vecchio insediamento. Altro single track e, alla fine, giriamo a dx verso isola farnese su via Prato della Corte; a sx c'è il nuovo ponte sul Cremera che, superato, ci porterebbe in direzione Roma ricollegandosi alla traccia, se ci fosse la necessità di abbreviare il percorso.
Da Isola Farnese superiamo di nuovo la cascata e poi diretti verso la nuova Francigena, passando su un prato panoramico su tutta la valle.
La Variante della Francigena è bellissima, molto curata e con un nuovo accesso pedonale. Dopo alcuni sali e scendi molto veloci, verso la fine merita una visita la Tomba Campana. Si riprende a questo punto la Francigena in direzione Roma, Ponte Milvio.
Si va diretti verso via prato della corte che ci riporterà velocemente all'altezza del raccordo, dalle parti di Labaro. Si risale però verso il Sant'Andrea e si scende lungo via valle vescovo fino alla ciclabile Tevere. I cancelli in entrata e in uscita di via valle vescovo si superano con un passaggio pedonale di lato.
Percorrere il giro come l'ho descritto, in senso orario.
Pedalata molto bella e panoramica, con alcuni single track, in una zona che si raggiunge facilmente anche in treno con la linea FL3 (fermata La Storta) con partenze a Roma Tiburtina, Roma Tuscolana e Roma Ostiense; bella anche dal punto di vista archeologico.
Точка шляху

Tenersi nel campo a dx dei rovi

Точка шляху

Attraversamento pedonale

Точка шляху

Singletrack nel bosco

Точка шляху

Tomba etrusca delle anatre

Точка шляху

Cascata della Mola

Точка шляху

Salita

Точка шляху

Area Archeologica

Точка шляху

Fontanelle fresca

Точка шляху

Accesso Francigena

Точка шляху

Tomba Etrusca Campana

Точка шляху

Pista Aereomodellismo

Точка шляху

Ciclabile Monte Mario

Точка шляху

Sentiero del picchio

8 коментарів

  • MartyMcFly 13 трав. 2020

    Grazie del percorso.
    Qualcuno lo ha fatto di recente?
    E' praticabile?
    Grazie

  • Фото massimo1969

    massimo1969 16 трав. 2020

    Fatto oggi, 16 maggio, il tratto di isola Farnese fino a Roma e non ho incontrato nessun problema. Il sentiero che dopo la cascatella scende dove sono le tombe è pulito e tutto pedalabile. Il singletrack che scende dalla piazza d'armi fino al ponte sul Cremera è fattibile tutto in sella, solo in alcuni punti la vegetazione è più invadende. Anche il tratto dopo fino a Tomba Campana è ok, nonostante i due mesi di quarantena.

  • MartyMcFly 18 трав. 2020

    Grazie Massimo, alla fine ho fatto il giro Giovedì scorso e, come hai scritto, era tutto percorribile.
    Bella la parte iniziale nel parco dell'insugherata. Che non conoscevo. Nella parte a Vejo ero stato.
    Personalmente l'unico punto dove ho trovato un po' di difficoltà causa vegetazione e spine, è stato il single track in discesa: quello che ha la staccionata sulla dx.
    Grazie ancora

  • GGiuliano 29 лист. 2020

    I have followed this trail  перевірено  View more

    Fatto il giro in senso inverso. Tutto bene, solo il sentiero di collegamento fra isola farnese e le cascate è molto sporco.

  • Фото Memmio77

    Memmio77 4 бер. 2021

    Percorso valido ma molto difficile nella parte finale del Insugherata denominata single track vegetazione troppo fitto e ho dovuto prendere in spalla la bike per un tronco che ostruiva il sentiero comunque bello e suggestivo altro punto dolente è il tratto da via giustignana che dice di andare a via ghisalba è una proprietà privata e il cancello era chiuso quindi sono dovuto andare fino a prima porta per poi prendere la ciclabile di Castel giubileo

  • Фото massimo1969

    massimo1969 4 бер. 2021

    Quella parte dell'insugherata è diventata fastidiosa in alcuni periodi per colpa dei rovi e del fango. Per quanto riguarda il cancello basso che hai trovato a via della Giustiniana puoi passarci tranquillamente, c'è il passaggio pedonale a sx. Sono anni che ci passo e non mi hanno mai detto nulla. C'è un agriturismo nella struttura poco più avanti e i proprietari che ho incrociato non hanno mai sollevato problemi. A volte nei campi ci sono le pecore con i cani pastori ma sono all'interno delle recinzioni e non hanno mai creato pericolo, almeno a me.
    Il cancello lo puoi vedere in questo giro dove l'ho fotografato
    https://it.wikiloc.com/percorsi-gravel-bike/passaggio-a-nord-ovest-50314982

  • Фото carlo.valbonesi

    carlo.valbonesi 21 трав. 2021

    Fattibile in gravel?

  • Фото massimo1969

    massimo1969 23 трав. 2021

    Meglio in MTB. Con la gravel c'è un tratto dopo la cascata della mola fino a tomba campana un po' rovinato con molti ciottoli.

You can or this trail