-
-
917 m
512 m
0
4,0
7,9
15,87 km

Переглянуто 19 раз(и), завантажено 1 раз(и)

біля Rota d'Imagna, Lombardia (Italia)

Rota, Brumano, ASP x Acquedotto, variante x Orso, variante x frana Pagafone, Corna Coegia, Coegia, ex Centrale, Campi di Rota, Rota
10/11/2019
Salita su asfalto fino a Brumano, carrabile in discesa ricca di acqua "corrente" a causa delle piogge intense dei giorni scorsi.Prestare attenzione solo se ghiacciasse la notte il fondo potrebbe diventare molto insidioso.
Variante direzione Orso e successiva variante direzione "frana di Pagafone" ... quest'ultima da percorrere con bici alla mano x aggirare una successiva frana o smottamento che ha portato via il precedente sentiero. Una volta superata la frana proseguire su sentiero abbastanza stretto con continui sali e scendi e abbastanza tortuoso. Una volta usciti dal bosco (umido), in una zona aperta dove solitamente pascolano cavalli liberi ed è presente una cappelletta, necessita intercettare il successivo sentiero in discesa direziione Corna Coegia. Prestare attenzione ad alcuni tratti dove il sentiero sta cedendo e ad altri dove l'equilibrio e la scioltezza sono necessari x affrontare abilmente le insidie sassose. Superata la Grotta di Corna Coegia proseguire su sentiero ancora abbastanza pedalabilex un corto tratto, piegare a dx e affrontare un lungo tratto piuttosto difficoltoso dove solo gli esperti, ma non so neanche se ... , riusciranno ad affrontare in sella. Questo tratto mi ha messo a dura prova e quindi necessiterà trovare una alternativa migliore ... quindi se voleste percorrerlo siete avvisati
Una volta arrivati alla Coegia voltare a dx seguendo la rotabile fino alla ex Centrale e quindi risalire l'ultimo tratto su fondo appena smosso superando i Campi e raggiungendo Rota.

Коментарі

    You can or this trail