-
-
2 119 m
1 460 m
0
7,1
14
28,51 km

Переглянуто 1020 раз(и), завантажено 6 раз(и)

біля Casamaina, Abruzzo (Italia)

Lunga "scarpignata" con bici a spinta per 10 km circa.
Arriviamo all'imbocco della Valle dell'Asino pedalando ma qui dobbiamo scendere e cominciare a spingere le bici in salita.
Arrivati all'altura che precede Campitello invece di proseguire dritti prendiamo un sentiero a destra che è segnato sulle carte IGM ma è praticamente invisibile nella realtà.
Comunque restiamo sulla traccia (con fatica) e sbuchiamo a Mercaturo dove si apre il panorama sulla valle in salita che ci porta alla sella denominata Vado dell'Asina che domina il lago della Duchessa.
Eccolo finalmente quell'oscuro lago del desiderio a cui anelavamo da parecchio tempo, non è poi quella pozzanghera che mi aspettavo di trovare e ci sono stranamente anche delle anatre.
Intanto ci sorvolano una quindicina di grandi volatili, forse grifoni o poiane.
Sosta rifocillante e ripartenza in direzione della selletta Solagne da cui si spazia con lo sguardo verso la strada dove abbiamo lasciato l'auto ammirando in un sol colpo d'occhio l'Uccetto alla nostra sinistra, il rifugio Campitello (o Forestale che dir si voglia) ed i Prati di Cerasolo.
Sempre spingendo le bici arriviamo finalmente al Passo del Puzzillo dove la discesa a guardarla mette paura ma poi pian pianino si fa (sempre bici alla mano).
Ora finalmente si pedala, anzi non si pedala quasi per niente perchè si sale in sella ed è tutta discesa anche impegnativa per il controllo del mezzo.
Arrivati al rifugio Alantino prendiamo l'asfalto in leggera salita ed in poco tempo siamo all'auto.
Credo che chi è in possesso di una bici, una tecnica ed un possanza fisica migliore possa pedalare anche laddove io non me la sono sentita ma comunque i tratti a spinta sono rilevanti.
Il tempo ci ha assistito con una bellissima giornata anche fresca il che, visto lo sforzo, non guasta.

2 коментарів

  • Фото stracchione

    stracchione 26 серп. 2015

    Bisogna essere davvero ben allenati per macinare questo giro strepitoso.
    Conoscendo il percorso immagino che in MTB c'è qualche tratto da fare a spinta. .
    grandi complimenti !!

  • Фото MAURO MURA (ESCARGOT)

    MAURO MURA (ESCARGOT) 26 серп. 2015

    Ciao Stracchione, in effetti è stato un giro bellissimo per i panorami mozzafiato e la fatica altrettanto mozzafiato! Ma tant'è! Ci eravamo riproposti, col mio amico Giancarlo, di fare una ricognizione in vista di una sciata al lago Duchessa l'inverno prossimo ed abbiamo scelto la MTB che ha comportato però circa 10 km x 5 ore a spinta ripagandoci però con 18 km in sella. Appena avrò tempo aggiungeró dettagli maggiori e foto.

You can or this trail