-
-
2 509 m
1 258 m
0
4,6
9,2
18,39 km

Переглянуто 1299 раз(и), завантажено 53 раз(и)

біля Mastrisco, Abruzzo (Italia)

Escursione di 18km per 1400m di dislivello, attraversando le famose "centofonti" si arriva alla cima più alta della Laga, offre un bel panorama sulla catena del gran sasso e sul lago di campotosto. Il punto di partenza è Cesacastina, frazione di Crognaleto (Teramo), per raggiungerlo si passa dalla Strada statale 80 del Gran Sasso d'Italia, in località Aprati c'è il bivio, seguire le indicazioni Cesacastina (11km). Si può iniziare a camminare sia dal centro abitato e sia percorrendo la prima parte del sentiero (circa 2,5km) che si sviluppa su strada sterrata dissestata, basta seguire l'indicazione "Centofonti" presente nell'unica strada del paese.
Si prosegue la sterrata fino al cartello segnavia del parco che indica "le piane" (quota1325), da qui si prosegue a sinistra, la strada, ancora carrabile, continua in discesa per 1km circa, quindi si attraversa un ponte e subito dopo si svolta lasciando la sterrata a destra, un breve rampa termina con un area pic-nic, i segni bianco-rossi portano dietro una costruzione di servizio dell'enel, da qui parte il sentiero vero e prorio, si risale il pendio e si raggiunge dopo pochi minuti di cammino di nuovo la sterrata. Si prosegue per un tratto non troppo ripido fino a raggiungere la sponda a destra orografica del fiume, da qui il sentiero risale il fiume fino ad uscire dal bosco, sempre sull'argine sinistro.
All'uscita dal bosco si può proseguire il sentiero per il lungo pendio, ci sono paletti bianco e rosso. Attenzione, nella traccia caricata a questo punto parte una variante molto divertente ma impegnativa, attraversando il fiume con molta attenzione si risale uno degli evidenti canali che spesso si trasformano in cascate. Risalendo sull'asciutto si tratta di una salita di 130 metri circa con passaggi di III grado. Si prosegue in ogni caso, variante o no, in direzione N, nella lunga salita fino in vetta.
E' possibile da qui, rientrare per la stessa strada oppure, come nella traccia, seguire il filo di cresta fino alla cima della laghetta poi ancora oltre, sulla cresta successiva che delimita la vallata delle cento fonti sul lato destro, si piega a sinistra e si scende per creste e canali levigati fino a tornare all'ingresso del bosco in corrispondenza di uno stazzo visibili già dall'alto.
lo sviluppo totale richiede 4/5h se si è ben allenati.

Коментарі

    You can or this trail