-
-
1 219 m
299 m
0
7,4
15
29,62 km

Переглянуто 95 раз(и), завантажено 3 раз(и)

біля Erba, Lombardia (Italia)

Itinerario:
Erba - trattoria Alpina - Cascina Zoccolo - La Salute - Alpe del Vicerè - Baita Patrizi - bocchetta di Molina - Sentiero dei Faggi - bocchetta di Lemna - bocchetta di Palanzo - Cà della Volta - bocchetta di Vallunga - grotta del Bolbrino - Foro Francescano - Caslino d'Erba - Erba

Percorso 99% ciclabile - 29,500 km - dislivello 1150 m - 5,30 ore
Asfalto: 37%
Sterrato: 22%
Single track : 41%

Haibike SDURO AllMtn 7.0 - Motore Yamaha PW-X System - Batteria 500 Wh - Consumo batteria 46% - ciclista peso 70 kg

L’itinerario inizia a Erba in corso Battista Bartesaghi (ampie possibilità di parcheggio).
Si parte subito in salita per via Crotto Rosa che al suo termine presenta un breve tratto contromano (prestare attenzione). Si prosegue per via Cavour via Balbor, si attraversa la SP40, via Mauri breve tratto sterrato via Buco del Piombo e poi seguire indicazioni “trattoria Alpina/Buco del Piombo”.
Superata la Trattoria Alpina raggiungiamo cascina Zoccolo dove l’asfalto ha termine ed ha inizio la strada sterrata che ci conduce alla località La Salute e in breve all’Alpe del Vicerè. Con un lungo traverso inizialmente sterrato e poi sentiero single track perveniamo alla baita Patrizi. Ora si prosegue alla volta della bocchetta di Molina su strada sterrata con alcuni tratti ripidi e impegnativi causa fondo sassoso. Alla bocchetta di Molina ha inizio il bellissimo single track “sentiero dei Faggi” che termina dopo circa 3,5 km alla bocchetta di Lemna. Si continua a pedalare su strada sterrata fino alla bocchetta di Palanzo dove prendiamo il sentiero con indicazione “Bocchetta di Vallunga”.
D’ora in poi sarà tutta discesa single track impegnativa fino al Foro Francescano.
Iniziamo con un traverso a mezza costa con alcuni brevissimi passi con bici al fianco per poi proseguire sempre in discesa su sentiero dal fondo sassoso fino a Cà della Volta.
Breve tratto più facile e rilassante fino alla bocchetta di Vallunga per poi deviare a destra indicazione “Foro Francescano” su sentiero impegnativo. Lungo questo tratto merita la sosta alla “grotta del Boldrino”.
Arrivati al Foro Francescano ha termine il tratto impegnativo e su asfalto si prosegue per Caslino d’Erba ed infine Erba.

Коментарі

    You can or this trail